Spring Meeting SIOI: grande partecipazione

pubblicato su Doctor Os n°6 – giugno 2018

Lo Spring Meeting SIOI 2018 ospitato dalla Leone di Sesto Fiorentino si è svolto in concomitanza del 39° incontro Leoclub.

L’evento ha visto una grandissima partecipazione che ha richiesto il collegamento dell’aula magna, gremitissima, alle sale del centro congressi.

Dopo il benvenuto della dottoressa Pozzi (amministratore unico di Leone) e la lettura del saluto del professor Damaso Caprioglio e del dottor Lanteri, sono intervenuti il dottor Raffaele Iandolo (presidente della CAO nazionale) e il dottor Giuseppe Fiorentino(presidente SIDO), seguiti dal presidente SIOI, il dottor Luigi Paglia, che ha introdotto il tema della giornata: l’ortodonzia pediatrica.

I lavori sono stati quindi aperti dal dottor Ferro, il quale ha spiegato come un trattamento ortodontico precoce, in dentatura decidua o mista, possa essere breve e poco invasivo a tutto vantaggio del paziente in termini sia biologici sia economici. Il dottor Quinzi ha poi descritto le strategie di gestione dell’affollamento in dentatura mista, mentre il professor Marzo ha illustrato come una diagnosi precoce e azioni intercettive possano prevenire l’inclusione del canino.

I lavori sono proseguiti nel pomeriggio con l’intervento del professor Franchi sul timing di trattamento precoce delle III Classi e, successivamente, della dottoressa Lanteri, la quale ha presentato le nuove possibilità di espansione palatale rapida ottenibili con l’utilizzo del Leaf Expander. A conclusione dei lavori sono intervenuti i dottori Beretta e Federici Canova, i quali hanno rilevato come anche nella gestione dello spazio la sinergia tra odontoiatra pediatrico e ortodontista costituiscano la marcia in più per una terapia di successo.

Lo Spring Meeting SIOI è stato ospitato dalla società Leone, che per molti operatori è stata la casa dell’ortodonzia italiana.

L’azienda ha messo a disposizione il proprio efficientissimo Centro formazione per accogliere i 300 congressisti intervenuti all’evento, che si colloca nell’ambito delle tante attività della SIOI, tra cui spicca la rivista con impact factor European Journal of Pediatric Dentistry.

Nell’ambito del congresso è stato presentato anche il nuovo catalogo di Ortodonzia pediatrica (Orthodontics for kids) della società toscana, ricordando come da oltre quarant’anni Leone sia al servizio degli ortodonzisti progettando e producendo materiali e prodotti di alta qualità per rispondere alle esigenze sempre nuove di questa disciplina in continua evoluzione.

Del resto, grazie anche a una maggiore attenzione da parte dei genitori, negli ultimi anni è aumentata la richiesta di terapie ortodontiche nei bambini, che sempre più precocemente giungono all’osservazione odontoiatrica.

Leone, pertanto, sviluppando la linea tracciata da Alessandro Pozzi e proseguita oggi dalla figlia Elena, propone una linea specifica per i piccoli pazienti in cui anche l’aspetto grafico sottolinea la continuità programmatica: il girotondo dei bambini del 1973 si è trasformato oggi in un pittogramma chiaro ed essenziale.

Nessun commento, per ora.

Leave a Reply

Tu devi eseguire il login per postare un commento.

sioi